“RIONE OFFICINE”: LE SPECIAL A MOTODAYS

Dal 9 al 12 marzo in Fiera Roma, moto e scooter sono protagonisti a 360°: dalle prove delle novità di mercato alle special per tutti i gusti. E ci sarà anche il dirt-track –

*  *  *

Giunto alla nona edizione, Motodays punta a riconfermarsi come passerella d’eccezione per il mondo della moto e degli scooter a 360°. Ci saranno le Case, in forma ufficiale, che esporranno nei padiglioni le novità della gamma e che consentiranno di provare le novità del mercato in un percorso esterno a Fiera Roma, peculiarità, questa, tipica di Motodays. Ci saranno i produttori di accessori e di abbigliamento tecnico, gli show in aree opportunamente trasformate per ospitare gli spettacoli e il pubblico, un’area completamente dedicata al commuting su due ruote, 2Wheels2Work, le moto vintage e, immancabili, le special, con uno spazio completamente rinnovato: “Rione Officine”.

RIONE OFFICINE – Il padiglione dedicato al mondo delle special ammicca molto chiaramente al design e all’industria, che negli ultimi anni ha dedicato energie importanti per soddisfare le esigenze dei clienti più creativi. La denominazione, “Rione Officine”, sintetizza tanto la rilevanza del mondo delle officine, veri e proprio laboratori creativi, di diversa dimensione e clientela, quanto la connotazione territoriale: Roma.

DESIGN AWARD – A Motodays quindi un intero “rione” sarà dedicato alle special e alle officine. Design Award sarà lo spazio espositivo centrale, in cui troveranno esposizione solo alcune moto già pre-selezionate ed elaborate dagli espositori. Tra queste, nella giornata di sabato 11, saranno premiate, appunto con il Design Award 2017, le migliori soluzioni per design. A votare saranno alcuni designer nazionali e internazionali di indiscussa fama tra cui Ola Stenegard, svedese, già designer BMW, Roberto Totti, creativo, Winston Yeh, di Rough Crafts, e Valerio Aiello, designer Honda.

WORKSHOP – Alle officine partecipanti sarà inoltre riservata la possibilità di partecipare agli esclusivi workshop con Stenegard, Yeh e Totti, nelle giornate di giovedì 9 e venerdì 10, coordinati da Ela Von Dutch.

DIRT-TRACK – Per la prima volta quest’anno Motodays avrà un “ovale” di dirt track, la Di Traverso Arena, realizzata in collaborazione con la Di Traverso School, nella quale, oltre ai corsi per i visitatori, saranno le officine stesse che espongono a poter avere accesso all’arena.

Protagonisti anche gli eventi del mondo special, con i suoi organizzatori, nazionali e internazionali, a rappresentare un settore con molta voglia di aggregazione. Non mancherà poi la buona musica in Rione Officine.

AEROGRAFIE – Motodays conferma inoltre il suo legame con la creatività anche per quanto riguarda le realizzazioni estetiche: spazio quindi agli aerografisti in AeroSpace, con i migliori artisti del centro-sud.

SPECIAL ON THE SOFA – Le dirette destinate al social web saranno protagoniste di “Special on the Sofa”, in compagnia di giornalisti, designer, personaggi dello spettacolo, una vera e propria vetrina live dove anche il pubblico potrà interagire, rivolgendo le proprie domande agli illustri interlocutori.

IN FIERA SI ENTRA IN MOTO – Quest’anno in Fiera Roma si entrerà direttamente in sella alla propria moto o al proprio scooter, da parcheggiare fra i padiglioni del quartiere fieristico: un beneficio riservato a chi acquisterà il titolo d’accesso in prevendita con Vivaticket, allo stesso prezzo della biglietteria ma con tanti vantaggi in più: niente file alle casse, la possibilità di parcheggiare direttamente in Fiera Roma e, altra agevolazione, la possibilità di prenotare, attraverso l’App dedicata, una prova moto all’interno del programma della “Riding Experience”.

 

 

 

 

Roma, 1°febbraio 2017

 

Ufficio Stampa Motodays

Fiammetta La Guidara
Phone: + 39.335.8432139
Email: press@motodays.it

laguidara@motodays.it