MOTODAYS PER I GIOVANI

Si rinnova l’iniziativa dedicata agli allievi delle scuole: alla nona edizione di Motodays attesi in Fiera Roma mille studenti per corsi teorici e pratici –

*  *  *

Si conferma sempre più ampio il programma dei “Giorni della Moto”, il Salone dedicato alle due ruote che si svolgerà dal 9 al 12 marzo in Fiera Roma per la sua nona edizione. Motodays tiene in particolare considerazione i giovani che percorrono le strade e per questo organizza ogni anno delle giornate dedicate agli studenti della scuole ed alla educazione alla sicurezza sulla strada. Una peculiarità, questa, di Motodays, che da sempre ha attivato iniziative rivolte ad una maggior consapevolezza nell’uso delle due ruote motorizzate. Questa edizione, però, sarà del tutto speciale, perché ci sarà un padiglione interamente dedicato ai corsi di educazione stradale. Oltre 1000 gli studenti attesi nelle mattine di giovedì, venerdì e sabato: parteciperanno le scuole di ogni ordine e grado, dalle elementari fino all’ultimo anno delle superiori.

Attraverso il fondamentale contributo della Polizia di Stato, di Federmoto, di Aci Roma e di Honda italia questi appuntamenti saranno affrontati in due modalità: una teorica, in cui verranno messe in evidenza tutte le problematiche legate alla circolazione nel traffico con un mezzo a due ruote; una seconda pratica, con prove e test di uso dei mezzi.

Anche gli allievi delle elementari sono coinvolti quest’anno: gli organizzatori di Motodays sono sicuri infatti che non sia mai troppo presto per cominciare ad imparare  nozioni di sicurezza in strada.

Per le scuole superiori, tenendo presente l’orientamento del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, a non concentrare l’insegnamento solo ed esclusivamente alla parte teorica ma avendo presente anche l’alternanza scuola-lavoro, con il supporto di Honda Italia verranno mostrati ai ragazzi alcuni “segreti” della meccanica e dell’industrial design.

Per gli allievi delle scuole superiori la parte pratica comprenderà anche la possibilità di provare i simulatori di guida in moto e anche la prova di un percorso con l’uso di speciali occhiali che simulano le condizioni di diversi stati di ebbrezza, per far capire ai ragazzi quanto grave sia guidare in stato di ubriachezza.

 

Roma, 8 febbraio 2017

 

Ufficio Stampa Motodays

Fiammetta La Guidara
Phone: + 39.335.8432139
Email: press@motodays.it

laguidara@motodays.it